Curiosità

La Cascata di Brazzavalle
30 Marzo 2024
La Cascata di Brazzavalle La Cascata di Brazzavalle è una suggestiva cascata immersa nel bosco, e alta circa 30 metri, situata in località Balasso a Valli del Pasubio. L’unicità di questa cascata sta nel suo cubo di vetro, da cui è possibile ammirare il salto d’acqua, ed è grazie a questa particolarità che è diventata […]

La Cascata di Brazzavalle

La Cascata di Brazzavalle è una suggestiva cascata immersa nel bosco, e alta circa 30 metri, situata in località Balasso a Valli del Pasubio. L’unicità di questa cascata sta nel suo cubo di vetro, da cui è possibile ammirare il salto d’acqua, ed è grazie a questa particolarità che è diventata una delle attrazioni principali della zona di Valli del Pasubio.

La Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio: il Cubo di Vetro.

La Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio: il Cubo di Vetro.

Il Cubo di Vetro

La Cascata di Brazzavalle è una suggestiva cascata nel bosco, alta circa 30 metri, in località Balasso a Valli del Pasubio. Sopra la cascata, in corrispondenza del salto, si trova il Cubo di Vetro, una piattaforma a sbalzo che termina con un cubo di vetro, che permette di ammirare il salto d’acqua osservando il vuoto sotto di sé. L’effetto è senza ombra di dubbio incantevole e unico.

La Cascata è un piccolo ma suggestivo salto di montagna inserito in un contesto naturale intatto e incontaminato, tra i boschi di Valli del Pasubio. Nasce dal torrente Le Fratte, che scorre gelido tra le rocce, e sembra essere protetta e avvolta dai verdi boschi in cui è nascosta, in un’atmosfera quasi fiabesca.

Infatti ad affascinare l’escursionista non sarà solo la meravigliosa cascata, e soprattutto, il poterla ammirare in tutta la sua forze e potenza da questa piattaforma di vetro, ma anche il territorio e il contesto circostante. La cascata è situata in un contesto ambientale davvero spettacolare: si è avvolti dal verde del bosco e lo scorrere potente dell’acqua, che lascerà chiunque estasiato.

Il Cubo di Vetro della Cascata di Brazzavalle: la veduta del salto d'acqua.

Il Cubo di Vetro della Cascata di Brazzavalle: la veduta del salto d’acqua.

Come raggiungere la Cascata: una camminata immersi nel verde

La camminata per raggiungere la cascata è breve, in 15 minuti si può ammirare il dono meraviglioso della natura. La difficoltà è stimata per escursionisti esperti.

Per raggiungere questo luogo unico e suggestivo è necessario percorrere un sentiero che in parte segue il corso del torrente, in parte attraversa tratti di bosco, alcuni dei quali piuttosto scoscesi e da affrontare con attenzione. Dopo aver posteggiato presso il Parcheggio Balasso, incamminarsi a piedi verso Malga Prà. Una freccia biancorossa indicherà l’accesso al sentiero per raggiungere la cascata.

Valli del Pasubio: la suggestiva Cascata di Brazzavalle.

Valli del Pasubio: la suggestiva Cascata di Brazzavalle.

L’Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta: la Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio

L’Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta è un viaggio il cui filo conduttore è l‘acqua. Un itinerario in cui scoprire e conoscere numerosi siti di interesse turistico legati proprio a questo elemento. Tappa immancabile di questo itinerario non poteva che essere proprio questo luogo magico e suggestivo immerso nel verde, la Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio.

Il progetto "L'Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta" dell'OGD Pedemontana Veneta e Colli. Panorama sulla Cascata di Brazzavalle e il suo Cubo di Vetro, situata a Valli del Pasubio.

Il progetto “L’Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta” dell’OGD Pedemontana Veneta e Colli. Panorama sulla Cascata di Brazzavalle e il suo Cubo di Vetro, situata a Valli del Pasubio.

Altre Curiosità

Museo Etnografico di Tonezza

Museo Etnografico di Tonezza

Il Museo Etnografico situato a Tonezza del Cimone prende il nome di "Caselo dei Grotti" dalla destinazione che ha avuto questo edificio, ultimo casello turnario per la lavorazione del latte dell’altopiano di Tonezza. Ogni contrada di montagna aveva il suo centro di...

leggi tutto
La Val Posina

La Val Posina

La Val Posina si raggiunge deviando dalla strada Provinciale 79 Valdastico verso Arsiero e da lì addentrandosi poi verso Nord, lasciando la via per Tonezza del Cimone, e seguendo le evidenti indicazioni. E’ uno dei luoghi più suggestivi delle Prealpi altovicentine,...

leggi tutto
Apertura InfoPoint di Arsiero

Apertura InfoPoint di Arsiero

L'InfoPoint di Arsiero è un punto di riferimento per il turista e per la promozione del territorio dell'Alto Astico e della Val Posina, a cura del Consorzio Pro Loco Alto Astico e Posina. Situato ad Arsiero in Piazza Francesco Rossi, 8, nell'ala ovest del Palazzo del...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.