Curiosità

La Magia del Natale a Torrebelvicino
23 Dicembre 2021
Nella Pedemontana Veneta, ed in particolare nel comune di Torrebelvicino, ad allietare la magica atmosfera natalizia, brilla la stella cometa sospesa più grande d’Europa. Questa cometa è collocata tra le due vette del monte Singio–Cengio, una montagna che domina sulla Val Leogra. E’ illuminata da 166 lampadine a basso consumo (160 watt) e presenta una […]

Nella Pedemontana Veneta, ed in particolare nel comune di Torrebelvicino, ad allietare la magica atmosfera natalizia, brilla la stella cometa sospesa più grande d’Europa.

Questa cometa è collocata tra le due vette del monte Singio–Cengio, una montagna che domina sulla Val Leogra.

E’ illuminata da 166 lampadine a basso consumo (160 watt) e presenta una lunghezza di 360 metri. La stella è composta da otto raggi di 32 metri ciascuno collegato a due code una di 285 metri e l’altra di 255. A fornire energia elettrica alle lampadine è un cavo elettrico lungo un chilometro e mezzo. La novità del 2021 è un faro posto centralmente alla stella, molto più potente del precedente, a led. Tale faro è premonitore dell’accensione della stella, infatti la sua attivazione 15 minuti prima predice l’illuminazione della cometa e da quest’anno la sua luce sarà ancora più potente e visibile anche da distanze maggiori.

La stella sarà accesa all’imbrunire della Vigilia di Natale e splenderà fino a Santo Stefano e sarà visibile da una distanza di oltre 30 chilometri. Tale suggestiva istallazione è opera del Gruppo Stella Torrebelvicino, un gruppo di 25 volontari, che ogni anno rende possibile tutto ciò con un attento lavoro di passione e dedizione che necessita circa 2 mesi di preparativi, con l’intento di mantenere sempre viva la tradizione.

La stella viene tenuta sotto osservazione da loro durante tutte le 72 ore che rimane accesa e anche grazie all’aiuto di alcuni cittadini che si alternano giorno e notte per sorvegliarla.

Viene inoltre organizzato un contest fotografico con l’intento di raccogliere numerose foto e immagini della luminosa cometa. La vallata è illuminata dalla luce della cometa da 35 anni quest’anno, un traguardo molto importante. Appare come un importante simbolo di speranza e magia, continuando a brillare anche in questi tempi un po’ più bui.

Per maggiori informazioni: https://www.gruppostellacometa.com/

 

Altre Curiosità

Apertura InfoPoint di Arsiero

Apertura InfoPoint di Arsiero

L'InfoPoint di Arsiero è un punto di riferimento per il turista e per la promozione del territorio dell'Alto Astico e della Val Posina, a cura del Consorzio Pro Loco Alto Astico e Posina. Situato ad Arsiero in Piazza Francesco Rossi, 8, nell'ala ovest del Palazzo del...

leggi tutto
Anelli delle Anguane

Anelli delle Anguane

Gli Anelli delle Anguane costituiscono una rete di sentieri escursionistici e di vie Ferrate situata a San Pietro Valdastico, nell’Alta Valle dell’Astico. Questa località è dominata da una grande parete strapiombante chiamata Sojo di Mezzogiorno, proprio perché...

leggi tutto
Itinerari a Sarcedo tra colli e ville

Itinerari a Sarcedo tra colli e ville

Tra i comuni soci dell'OGD Pedemontana Veneta e colli scopriamo gli itinerari di Sarcedo, un piccolo comune immerso tra colli, bellezze paesaggistiche e culturali. Vediamo insieme i vari percorsi. Il comune di Sarcedo Il nome Sarcedo deriva probabilmente dal latino...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.