Curiosità

Thiene 1492 – Rievocazione storica
3 Ottobre 2023
Torna in centro storico Thiene 1492 – Rievocazione Storica – Mercato Rinascimentale Europeo a cura di Amici Di Thiene con il patrocinio del Comune di Thiene.  L’evento ripercorre otto secoli di storia mercantile offrendo un’occasione unica per immergersi nel XVI secolo passeggiando tra dame e cavalieri, armigeri e musici, trampolieri e mercanti, giullari e popolari, […]
Torna in centro storico Thiene 1492 – Rievocazione Storica – Mercato Rinascimentale Europeo a cura di Amici Di Thiene con il patrocinio del Comune di Thiene. 
L’evento ripercorre otto secoli di storia mercantile offrendo un’occasione unica per immergersi nel XVI secolo passeggiando tra dame e cavalieri, armigeri e musici, trampolieri e mercanti, giullari e popolari, assaporando profumi, suoni, sapori e saperi tramandati nei secoli. Per un intero fine settimana Thiene racconterà il vivere quotidiano nell’Anno Domini 1492.
Gli orari della Rievocazione: 
Sabato 7 Ottobre: dalle ore 15:00 alle ore 22:30.
Domenica 8 Ottobre: dalle ore 9:00 alle ore 19:00.

Thiene 1492 – Rievocazione storica.

 

Thiene 1492- Rievocazione storica: un tuffo nel passato

Il 6 Ottobre del 1492 il Doge Agostino Barbarigo concede a Thiene lo svolgimento del “Mercato Franco”, in segno di riconoscenza per la partecipazione alla guerra roveretana del 1487. Il mercato, esente da dazi, tributi e dall’arresto per debiti, è destinato a tenersi il primo lunedì del mese.

Dettaglio mercato rinascimentale.

 

La Rievocazione Storica thienese ricostruisce non solo la storia e gli accadimenti di quell’anno, ma anche tutta l’atmosfera della vita del paese, dei costumi e delle attività del tempo. Le Piazze e le vie del Centro Storico di Thiene diventano quindi un grande palcoscenico che fa rivivere quei significativi momenti di storia della Terra di Thiene con oltre 700 personaggi in vesti rinascimentali.

Il Doge e la sua sontuosa Corte, accompagnati da stendardi e sbandieratori, Autorità Civili, Religiose e Militari, Nobili e Capifamiglia, sfilano in un’atmosfera fiabesca. Il mercato si anima con la presenza di bottegai, artigiani, artisti, viaggiatori, mercanti e persino il popolo della campagna, giunto con carri, animali e prodotti della terra. Il Mercato Rinascimentale costituisce un’importante occasione per gli artigiani locali di esibire con orgoglio le loro opere, tra lavorazioni di vetro, rame, ferro, legno e pelli; tintura di tessuti, filatura di canapa e seta e tessitura di lana e abiti d’epoca, dando vita a un’atmosfera di grande fascino.
Non mancano spettacoli e intrattenimenti: cantori, danzatori, mangiafuoco, giocolieri, suonatori, poeti e cantastorie contribuiscono a dipingere un quadro vivido in cui il presente si fonde con il passato.

Thiene 1492 – Rievocazione storica.

 

Thiene 1492 – Rievocazione storica: il programma dell’edizione 2023

Sabato 7 Ottobre:

Campo della Torre Civica, Piazza Chilesotti, dalle ore 15:00: Storie e Memorie – Video storico di Thiene su maxischermo
Campi, Slarghi e Vie del Borgo, Centro Storico, dalle 15:00: Allegria per la Via – La Romanza di Fiordalisa con Cantastorie Emanuele, Vessilliferi della Partita a Scacchi di Marostica, Eratempus con il gruppo itinerante di musica antica.
Campo della Natività, Piazza Ferrarin, ore 16:00: La storia si racconta.
Campo della Natività, Piazza Ferrarin, ore 17:30: Il ritorno vittorioso delle milizie Thienesi, onori al vessillo della Serenissima.
Centro storico,  dalle ore 18:00, Elegantia, i contadini e le famiglie nobili della terra di Thiene visitano il mercato.
Campi, Slarghi e Vie del Borgo, ore 20:30: festeggiamenti dell’epica vittoria dei Thienesi.
I Maceri della Letizia, corso Garibaldi sud – Via Roma.
Le Fantasie della Giocolerie e delle Tradizioni, corso Garibaldi centro – via Trento.
Le Meraviglie della Storia e della Magia, Piazza Chilesotti.
Le Emozioni dell’Armonia e della Luce – Piazzetta Ferrarin – Chiesetta della Natività.

Domenica 8 Ottobre:

Campo della Torre Civica, Piazza Chilesotti, dalle ore 9:30: Storie e Memorie – Video storico di Thiene su maxischermo.
Palazzo Municipale, Piazza Ferrarin, ore 11:30: Vicinia della Terra di Thiene, per richiedere al Doge la Concessione per il Mercato Franco e invio dei Messaggeri al Doge Serenissimo.
Palazzo Municipale, Piazza Ferrarin, ore 16:30: Il Doge concede il Mercato Franco, lettera della Dogale ed esultanza del Popolo della Terra di Thiene.
Campi, Slarghi e Vie del Borgo, centro storico, ore 17:30: La Grande Festa – il popolo della Terra di Thiene e del Contado insieme agli Ospiti esultano per la Concessione del Mercato Franco.
Campo della Torre Civica, Piazza Chilesotti, ore 18:45: ci salutiamo e.. arrivederci al 2024!
Centro storico,  alle ore 10:30/15:30, Elegantia, i contadini e le famiglie nobili della terra di Thiene visitano il mercato.

I luoghi della Rievocazione:

Vita di Accampamento (Piazza Ferrarin – Mura del Castello di Thiene): con armigeri e tende a cura dell’Associazione Storica Città del Grifo di Arzignano, e Armati Castell’Arquato. Inoltre, Campo di Tiro con l’Arco con esercitazioni a cura della Compagnia Arcieri della Colomba di Thiene.

Campo della Terra (Piazza Ferrarin – Mura del Castello di Thiene):  Composizioni agresti e Prodotti della Terra Thienese.
Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli: Taverna della Terra – Sapori Contadini – Fritole de pomo.

Presidi delle Milizie: Varco d’entrata Vicenza – Corso Garibaldi sud. Varco d’entrata Rovereto – Piazza Ferrarin nord. Varco d’entrata Bassano – Via Trento.

Borgo dei Popoli (Corso Garibaldi centro): Bancarelle e mercanzie delle Nazioni di Euro XVI.
Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli: Infilsà de Fruti, Profumo di pane, Sfoje dolsi.

Campo della Torre Civica (Piazza Chilesotti): La Storia di Thiene, Teatro dei Burattini, Magie Giullarate ed Animazioni ludiche.
Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli: porchette sugli spiedi, taverna con gastronomia della tradizione.

Campo dell’Allegrezza (Piazzetta Rossi): La Ruota dei mesi, lo Spacanose, il tiro alle sagome e giochi popolari di abilità e di intelligenza per il divertimento dei giovani di ogni età.

Contrada delle Arti e dei Mestieri (Corso Garibaldi, Via Trento): Cordari, Scalpellini della Pietra di Vicenza, decoratori, stuccatori tintori, tanaioli, scarpàri, artisti, scultori.
Botteghe della carta, della paglia, della ceramica e del legno. Personaggi del bosco.
Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli: arrosticini, fritole tonde.

Borgo delle Merci Foreste (Via Roma): Bancarelle e mercanzie dei Contadi e delle Signorie della Terra Veneta ma anche di Terre Foreste.

Punto informativo: presso Campo della Natività – Piazza Ferrarin.

 

Altre Curiosità

Alta Via della Grande Guerra

Alta Via della Grande Guerra

Alta Via della Grande Guerra: AVGG Alta Via della Grande Guerra delle Prealpi Vicentine è un suggestivo itinerario di circa 200 km che collega storia, natura, emozioni per promuovere la montagna vicentina e raccontare gli eventi drammatici accaduti su queste cime...

leggi tutto
OGD Pedemontana Veneta e Colli a BIT Milano 2024

OGD Pedemontana Veneta e Colli a BIT Milano 2024

Anche l’OGD Pedemontana Veneta e Colli e il Comune di Thiene alla Borsa Internazionale del Turismo 2024 a Milano Dal 4 al 6 febbraio 2024 il mondo del Turismo si sta dando appuntamento a Milano e precisamente alla Borsa Internazionale del Turismo, prestigioso evento...

leggi tutto
Centenario del Carnevale di Malo

Centenario del Carnevale di Malo

Centenario del Carnevale di Malo! Non perdere il Carnevale di Malo, uno dei più grandi e colorati festeggiamenti di Carnevale di tutta Italia, che trasforma la cittadina in un vivace angolo di Rio o Viareggio! Il giorno del Carnevale, Malo si anima con bancarelle,...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.