Curiosità

Il Progetto Acqua Ferro e Fuoco
12 Marzo 2024
Il progetto Acqua, ferro e fuoco, finanziato dal Gal Montagna Vicentina, vuole riscoprire e valorizzare la cultura e il paesaggio del territorio delle valli dell’Astico e del Posina. Questo itinerario racconta alcuni importanti aspetti della storia, dello sviluppo, delle tradizioni e dei percorsi attraverso una narrazione degli elementi che più hanno caratterizzato queste valli: Acqua, […]

Il progetto Acqua, ferro e fuoco, finanziato dal Gal Montagna Vicentina, vuole riscoprire e valorizzare la cultura e il paesaggio del territorio delle valli dell’Astico e del Posina.
Questo itinerario racconta alcuni importanti aspetti della storia, dello sviluppo, delle tradizioni e dei percorsi attraverso una narrazione degli elementi che più hanno caratterizzato queste valli:

  • Acqua, fonte di vita e risorsa economica imprescindibile che ha permesso di azionare mulini, segherie, cartiere e magli, oggi anche centraline idroelettriche.
  • Ferro, forgiato nell’antichità e ancora oggi lavorato negli importanti insediamenti dell’industria metallurgica presenti in Valle.
  • Fuoco, alimentato dai carboni dei boschi, che ha consentito di fondere, forgiare e muovere le locomotive che portavano fino ad Arsiero merci e turisti, ma anche che trasportavano profughi, rifornimenti e soldati, quando il fuoco rumoroso della Grande Guerra spandeva il suo triste eco in questo territorio di confine.

Punti di interesse lungo il percorso Archeologia Rurale.

 

Il progetto comprende 3 itinerari diversi: Archeologia Rurale, Itinerario Fogazzariano e Itinerario della Grande Guerra.

Progetto Acqua Ferro e Fuoco: Archeologia Rurale

Il percorso di Archeologia Rurale si immerge tra il battito dei martelli, lo sbuffare dei mantici, il cigolio dei mulini e il fascino di antiche vie. Il percorso è circondato dalla natura incontrastata, tra acque che scorrono brontolando che portano alla memoria storie passate e sogni da vivere.
Il percorso tocca le antiche vie tra le testimonianze della vita di un tempo nei comuni di Arsiero, Laghi, Lastebasse, Posina, Santorso, Tonezza Del Cimone, Velo D’Astico con numerosi punti di interesse.

Progetto Acqua Ferro e Fuoco: Archeologia Rurale.

Clicca qui!

Progetto Acqua Ferro e Fuoco: Itinerario Fogazzariano

Questo itinerario sposta la sua attenzione sull’arte e sulla letteratura, ripercorrendo i passi letterari del celebre scrittore Antonio Fogazzaro. Le passeggiate sono adatte a tutti e a misura di famiglia.
L’itinerario attraversa luoghi d’ispirazione e di ambientazione per i versi dello scrittore, nei comuni di Arsiero, Santorso, Tonezza del Cimone e Velo d’Astico.

Progetto Acqua Ferro e Fuoco: Itinerario Fogazzariano.

Clicca qui!

Itinerario della Grande Guerra

Il percorso Grande Guerra è un vero e proprio Museo a cielo aperto che ci invita a ricordare i tempi cupi di guerra, lungo le memorie e le tracce lasciate dall’opera dei soldati. Lungo il percorso si possono scoprire i vecchi avamposti militari strategici, ferrovie, fontane e trincee. Di notevole importanza sono il Museo e l’Ossario dedicati ai caduti e le 52 Gallerie del Pasubio.
L’itinerario attraversa punti di interesse legati alla memoria storica dei comuni di Arsiero, Laghi, Lastebasse, Posina, Santorso, Tonezza Del Cimone e Velo d’Astico.

Progetto Acqua Ferro e Fuoco: Grande Guerra.

Altre Curiosità

Villa Da Schio a Castelgomberto

Villa Da Schio a Castelgomberto

Villa da Schio a Castelgomberto La Villa da Schio si trova a pochi chilometri da Vicenza, nel Comune di Castelgomberto, ed è contornata da un Parco Settecentesco con grandi viali di piante secolari ed ampi spazi verdi. Il complesso fu fatto costruire su richiesta...

leggi tutto
Itinerari a Monte di Malo

Itinerari a Monte di Malo

Monte di Malo si erge sulla cresta che divide la Val Leogra dalla Valle dell’Agno, custodendo non solo le sue frazioni di Priabona, Faedo e Campipiani, ma anche oltre 50 contrade abitate, ricche di storia, arte e natura.   Perdersi tra i declivi e i viottoli di...

leggi tutto
Sentiero del “Lanzin”

Sentiero del “Lanzin”

Il sentiero del “Lanzin”, come viene denominato il percorso del Lancino, è un suggestivo sentiero montano che si snoda tra i territori di Pedemonte, Lavarone e Lastebasse. Il percorso non solo offre ai visitatori la possibilità di immergersi nella natura...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.