Curiosità

Prodotti Tipici e Curiosità di Caltrano
30 Maggio 2023
Prodotti tipici e Curiosità di Caltrano Prodotti tipici e Curiosità di Caltrano: il Giro delle Maghe di Caltrano è un itinerario che offre la possibilità di gustare formaggi, carne e insaccati prodotti direttamente dalle malghe caltranesi, nelle quali non solo è possibile acquistare le specialità prodotte ma anche assaggiare i piatti tradizionali con degustazioni organizzate […]

Prodotti tipici e Curiosità di Caltrano

Prodotti tipici e Curiosità di Caltrano: il Giro delle Maghe di Caltrano è un itinerario che offre la possibilità di gustare formaggi, carne e insaccati prodotti direttamente dalle malghe caltranesi, nelle quali non solo è possibile acquistare le specialità prodotte ma anche assaggiare i piatti tradizionali con degustazioni organizzate in loco.

Prodotti tipici di Caltrano.

Specialità tipiche di Caltrano.

I formaggi

Tra le specialità di Caltrano ci sono i formaggi di malga, primo tra tutti l’Asiago D.O.P., ma un ruolo importante riveste l’autoctono “Formajo nel Pignato” (formaggio nella pentola) specialità della tradizione contadina, al quale è stato attribuito il titolo di prodotto De.Co.

Il formajo nel pignato è un prodotto di riciclo della vita rurale: il contadino parsimonioso si adoperava per non sprecare il formaggio macinandolo e sminuzzandolo in un “pignato” (contenitore di coccio) per poi bagnarlo con del vino bianco e spezie. Seguiva la fermentazione in cantina che nel giro di qualche tempo trasformava il formaggio in una sostanza cremosa dal sapore deciso da spalmare sul pane o da consumare con la polenta.

Formaggi

Formaggi

Tutte le famiglie avevano una ricetta segreta per produrre il Formajo nel Pignato che si è tramandata fino ai nostri giorni. Oggi il risultato è un gustosissimo formaggio dal sapore forte tendente al piccante, delizioso per i palati avvezzi ai gusti forti.
La Confraternita del Formajo nel Pignato di Caltrano ha recuperato e tutela l’antico Formajo nel Pignato.

Patata di Camisino

Attività recente che nasce dall’iniziativa di un imprenditore locale che ha messo a disposizione i propri terreni per la coltivazione di patate biologiche e granoturco nella zona di Camisino.

Patate di Camisino

Patate di Camisino

Nel 2021 sono state prodotte 20 tonnellate di patate biologiche e di granoturco tipo “Maranello”. La vendita avviene mediante lo spaccio aziendale e i gruppi missionari della zona per raccolta fondi missioni Congo/Perù.

I Cràuti di Caltrano

Prodotto tradizionale a base di cavoli cappucci, conservati e fermentati nella loro salamoia, he deve a Caltrano la prima produzione industriale di crauti grazie alla famiglia Zuccato, oggi tra i leader nel campo conserviero. I crauti vengono generalmente utilizzati come contorno da accompagnare a piatti di carne bollita o arrosto.

Meletta Rosa

La meletta rosa è un’antica varietà autoctona detta anche pomo gentile o “pomo de la rosa”, un frutto piccolo e tondeggiante, di croccante e profumata, acidula e fresca.

Meletta Rosa

Prodotti tipici e Curiosità di Caltrano: la Meletta Rosa

Carne Secca

Accanto ai rinomati prodotti caseari, a Caltrano si può gustare anche un’ottima carne secca. Si tratta di una particolare ricetta che richiede una lunga preparazione per ottenere, dalla carne di vitello, un piatto semplice dal buon sapore, impreziosito dall’uso di aromi.

Curiosità

Negli anni della Grande Guerra, in virtù della sua posizione geografica ritenuta strategica per la difesa della vallata, anche il territorio di Caltrano fu coinvolto in operazioni belliche che causarono l’esodo della popolazione civile.

Risale alla Prima Guerra Mondiale la curiosa lapide rinvenuta in via Pigafetta, presso la località Camisino di Caltrano. Si tratta di un blocco di pietra in cui si legge un’iscrizione in lingua inglese
lasciata dai soldati della 54^ Compagnia del Royal Engeneers e datata 1918. Testimonianze storiche si ritrovano a Caltrano anche nelle zone più montuose del territorio comunale, dove si possono ammirare antiche postazioni militari, trincee e baracche a fianco a vecchie strade militari risalenti alla Grande Guerra.

G.A.M. Caltrano

Il G.A.M. Caltrano è un’ associazione di volontariato che venne costituita da un gruppo di amici legati, con lo scopo ed obiettivo di valorizzare il territorio per i posteri, contrastando l’incuria, il degrado e l’abbandono di molti sentieri, non solo per la loro praticabilità, ma anche per un doveroso ricordo e riconoscimento verso i nostri predecessori, militari o contadini che siano stati.

Asini in cammino

Caltrano può essere esplorato anche attraverso attività alternative come “Asini in cammino”, escursioni guidate per alcune zone del paese cavalcando degli asini, un’esperienza unica e particolare.

Asini in cammino

Asini in cammino

Prodotti tipici e Curiosità di Caltrano: Fattoria del legno

Di rilevanza è anche la Fattoria del Legno, una fattoria didattica per scuole o gruppi su prenotazione, dove vengono proposti corsi di lavorazione del legno anche per adulti. Qui vengono
prodotti vari manufatti in legno, oltre ad alberi di natale.

Fattoria del legno

Fattoria del legno

Scopri di più su Caltrano: storia, patrimonio artistico e itinerari e molto altro: clicca qui!

Come arrivare a Caltrano:

Altre Curiosità

Villa Da Schio a Castelgomberto

Villa Da Schio a Castelgomberto

Villa da Schio a Castelgomberto La Villa da Schio si trova a pochi chilometri da Vicenza, nel Comune di Castelgomberto, ed è contornata da un Parco Settecentesco con grandi viali di piante secolari ed ampi spazi verdi. Il complesso fu fatto costruire su richiesta...

leggi tutto
Itinerari a Monte di Malo

Itinerari a Monte di Malo

Monte di Malo si erge sulla cresta che divide la Val Leogra dalla Valle dell’Agno, custodendo non solo le sue frazioni di Priabona, Faedo e Campipiani, ma anche oltre 50 contrade abitate, ricche di storia, arte e natura.   Perdersi tra i declivi e i viottoli di...

leggi tutto
Sentiero del “Lanzin”

Sentiero del “Lanzin”

Il sentiero del “Lanzin”, come viene denominato il percorso del Lancino, è un suggestivo sentiero montano che si snoda tra i territori di Pedemonte, Lavarone e Lastebasse. Il percorso non solo offre ai visitatori la possibilità di immergersi nella natura...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.