Foto di AF NEWS

Curiosità

Murale “Asterix & Obelix”
1 Luglio 2023
Il Murale “Asterix & Obelix” si trova nel Parco Rodari a Piovene Rocchette. Fu inaugurato il 1° Ottobre 2020 e  illustra la storia del paese in onore di Albert Uderzo, autore del famoso fumetto “Asterix & Obelix”. Il celebre fumettista negli anni ‘70 e ‘80 aveva trascorso delle vacanze nel paese, per stare con parenti e […]

Il Murale “Asterix & Obelix” si trova nel Parco Rodari a Piovene Rocchette.

Fu inaugurato il 1° Ottobre 2020 e  illustra la storia del paese in onore di Albert Uderzo, autore del famoso fumetto “Asterix & Obelix”.

Il celebre fumettista negli anni ‘70 e ‘80 aveva trascorso delle vacanze nel paese, per stare con parenti e amici, dato che il nonno Giuseppe e il padre Silvio Leonardo erano di Piovene Rocchette. A dicembre 2019, l’amministrazione comunale aveva conferito ad Albert Uderzo la cittadinanza onoraria  “per lo stretto legame consolidato nel tempo con Piovene Rocchette”.

A crearlo, gratuitamente, fu Lorenzo De Pretto, autore di personaggi e mascotte come Prezzemolo di Gardaland, ispirato fin da piccolo dai disegni di Albert Uderzo.

Il murale Uderzo-De Pretto misura 21 metri quadrati, 14 metri di lunghezza per uno e mezzo di altezza, ha lo scopo di tramandare la storia del paese anche ai giovani parlando il loro linguaggio.

 Albert Uderzo e Lorenzo De Pretto (Foto di afNews)

Albert Uderzo e Lorenzo De Pretto (Foto di afNews)

Cosa rappresenta il Murale “Asterix & Obelix”

Tratta in stile fumettistico gli eventi storici del paese, raccolti dall’architetto Agostino Toniolo.

Nella striscia sono inseriti:

la lapide Papiria (un’iscrizione marmorea, lapide sepolcrale di una famiglia patrizia proveniente dalle colonie africane),

i pellegrinaggi al monastero del Summano,

il beato Forziano (del quale le reliquie sono custodite all’interno della Chiesa Arcipretale di Santo Stefano),

i frati Girolimini,

le cave di pietra (roccia di tipo sedimentario risalente al Lias),

i lanifici (come lo storico marchio tessile Lanerossi),

le Birrerie Storiche (Birreria Vecia e Birreria Summano).

Rappresentati vi sono anche edifici che non esistono più come ad esempio Villa Benetti (abbattuta alla fine degli anni ’50) e la ex stazione Ferroviaria di Piovene (parte della tratta che collegava l’Altopiano dei sette comuni con Schio e Thiene,  dismessa nel 1958).

Murale "Asterix & Obelix" (foto di afNews)

Murale “Asterix & Obelix” (foto di afNews)

Murale "Asterix & Obelix" (foto di afNews)

Murale “Asterix & Obelix” (foto di afNews)

 

Altre Curiosità

Apertura InfoPoint di Arsiero

Apertura InfoPoint di Arsiero

L'InfoPoint di Arsiero è un punto di riferimento per il turista e per la promozione del territorio dell'Alto Astico e della Val Posina, a cura del Consorzio Pro Loco Alto Astico e Posina. Situato ad Arsiero in Piazza Francesco Rossi, 8, nell'ala ovest del Palazzo del...

leggi tutto
Anelli delle Anguane

Anelli delle Anguane

Gli Anelli delle Anguane costituiscono una rete di sentieri escursionistici e di vie Ferrate situata a San Pietro Valdastico, nell’Alta Valle dell’Astico. Questa località è dominata da una grande parete strapiombante chiamata Sojo di Mezzogiorno, proprio perché...

leggi tutto
Itinerari a Sarcedo tra colli e ville

Itinerari a Sarcedo tra colli e ville

Tra i comuni soci dell'OGD Pedemontana Veneta e colli scopriamo gli itinerari di Sarcedo, un piccolo comune immerso tra colli, bellezze paesaggistiche e culturali. Vediamo insieme i vari percorsi. Il comune di Sarcedo Il nome Sarcedo deriva probabilmente dal latino...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.