Curiosità

La Cascata di Brazzavalle
30 Marzo 2024
La Cascata di Brazzavalle La Cascata di Brazzavalle è una suggestiva cascata immersa nel bosco, e alta circa 30 metri, situata in località Balasso a Valli del Pasubio. L’unicità di questa cascata sta nel suo cubo di vetro, da cui è possibile ammirare il salto d’acqua, ed è grazie a questa particolarità che è diventata […]

La Cascata di Brazzavalle

La Cascata di Brazzavalle è una suggestiva cascata immersa nel bosco, e alta circa 30 metri, situata in località Balasso a Valli del Pasubio. L’unicità di questa cascata sta nel suo cubo di vetro, da cui è possibile ammirare il salto d’acqua, ed è grazie a questa particolarità che è diventata una delle attrazioni principali della zona di Valli del Pasubio.

La Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio: il Cubo di Vetro.

La Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio: il Cubo di Vetro.

Il Cubo di Vetro

La Cascata di Brazzavalle è una suggestiva cascata nel bosco, alta circa 30 metri, in località Balasso a Valli del Pasubio. Sopra la cascata, in corrispondenza del salto, si trova il Cubo di Vetro, una piattaforma a sbalzo che termina con un cubo di vetro, che permette di ammirare il salto d’acqua osservando il vuoto sotto di sé. L’effetto è senza ombra di dubbio incantevole e unico.

La Cascata è un piccolo ma suggestivo salto di montagna inserito in un contesto naturale intatto e incontaminato, tra i boschi di Valli del Pasubio. Nasce dal torrente Le Fratte, che scorre gelido tra le rocce, e sembra essere protetta e avvolta dai verdi boschi in cui è nascosta, in un’atmosfera quasi fiabesca.

Infatti ad affascinare l’escursionista non sarà solo la meravigliosa cascata, e soprattutto, il poterla ammirare in tutta la sua forze e potenza da questa piattaforma di vetro, ma anche il territorio e il contesto circostante. La cascata è situata in un contesto ambientale davvero spettacolare: si è avvolti dal verde del bosco e lo scorrere potente dell’acqua, che lascerà chiunque estasiato.

Il Cubo di Vetro della Cascata di Brazzavalle: la veduta del salto d'acqua.

Il Cubo di Vetro della Cascata di Brazzavalle: la veduta del salto d’acqua.

Come raggiungere la Cascata: una camminata immersi nel verde

La camminata per raggiungere la cascata è breve, in 15 minuti si può ammirare il dono meraviglioso della natura. La difficoltà è stimata per escursionisti esperti.

Per raggiungere questo luogo unico e suggestivo è necessario percorrere un sentiero che in parte segue il corso del torrente, in parte attraversa tratti di bosco, alcuni dei quali piuttosto scoscesi e da affrontare con attenzione. Dopo aver posteggiato presso il Parcheggio Balasso, incamminarsi a piedi verso Malga Prà. Una freccia biancorossa indicherà l’accesso al sentiero per raggiungere la cascata.

Valli del Pasubio: la suggestiva Cascata di Brazzavalle.

Valli del Pasubio: la suggestiva Cascata di Brazzavalle.

L’Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta: la Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio

L’Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta è un viaggio il cui filo conduttore è l‘acqua. Un itinerario in cui scoprire e conoscere numerosi siti di interesse turistico legati proprio a questo elemento. Tappa immancabile di questo itinerario non poteva che essere proprio questo luogo magico e suggestivo immerso nel verde, la Cascata di Brazzavalle a Valli del Pasubio.

Il progetto "L'Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta" dell'OGD Pedemontana Veneta e Colli. Panorama sulla Cascata di Brazzavalle e il suo Cubo di Vetro, situata a Valli del Pasubio.

Il progetto “L’Acqua Preziosa della Pedemontana Veneta” dell’OGD Pedemontana Veneta e Colli. Panorama sulla Cascata di Brazzavalle e il suo Cubo di Vetro, situata a Valli del Pasubio.

Altre Curiosità

Villa Da Schio a Castelgomberto

Villa Da Schio a Castelgomberto

Villa da Schio a Castelgomberto La Villa da Schio si trova a pochi chilometri da Vicenza, nel Comune di Castelgomberto, ed è contornata da un Parco Settecentesco con grandi viali di piante secolari ed ampi spazi verdi. Il complesso fu fatto costruire su richiesta...

leggi tutto
Itinerari a Monte di Malo

Itinerari a Monte di Malo

Monte di Malo si erge sulla cresta che divide la Val Leogra dalla Valle dell’Agno, custodendo non solo le sue frazioni di Priabona, Faedo e Campipiani, ma anche oltre 50 contrade abitate, ricche di storia, arte e natura.   Perdersi tra i declivi e i viottoli di...

leggi tutto
Sentiero del “Lanzin”

Sentiero del “Lanzin”

Il sentiero del “Lanzin”, come viene denominato il percorso del Lancino, è un suggestivo sentiero montano che si snoda tra i territori di Pedemonte, Lavarone e Lastebasse. Il percorso non solo offre ai visitatori la possibilità di immergersi nella natura...

leggi tutto
0
IL TUO CARRELLO
  • No products in the cart.